Marisa


brava Marisa


Mi chiamo Marisa Buttarelli, sono nata a Milano il 27/10/1947. Mio papà era anche lui di  Milano, invece  mia mamma era Trentina. Ho un fratello di nome Luciano che è maggiore di me di tre anni, e mia sorella Diana che invece è più giovane di me di dieci anni. Sono felicemente sposata con Roberto da trentasette anni, e ho un figlio Marco,  che ne ha trentatrè. Fin dal momento della nascita, ho dato subito preoccupazioni ai miei genitori. Assistita in casa da una levatrice, il parto fu per mia mamma molto problematico. Avevo il cordone ombelicale attorcigliato intorno al collo. Fortunatamente c’era anche mio papà, il quale  col suo intervento è riuscito a farmi nascere, cianotica ma di ben  4,200  Kg! Non ho foto della mia nascita ma ne ho una di quando avevo dieci mesi. Nonostante sia nata di notevole peso, all’età di tre anni cominciai a non stare bene. Avevo tosse e febbre ed ero inappetente. Fui ricoverata per due mesi all’Ospedale di Niguarda, ma nonostante  le cure non miglioravo. Mi mandarono al preventorio di Olgiate Olona per un brevissimo periodo e da lì mi spedirono a Prasomaso.